Close

Arnica e Artiglio del diavolo: rimedi naturali contro contusioni e dolori

Arnica e Artiglio del diavolo: rimedi naturali contro contusioni e dolori

Arnica e artiglio del diavolo sono entrambi componenti fortemente utili nel trattamento di molti stati dolorosi dovuti a contusioni, strappi, reumatismi. Un potente mix che lavora in sinergia per donarti sollievo in caso di dolore. Questa crema ha infatti un potente effetto anti dolorifico, anti infiammatorio e analgesico grazie alla presenza di due efficaci principi attivi.

Arnica Montana e Artiglio del Diavolo

L’Arnica Montana è chiamata anche erba delle cadute. Le sue principali proprietà sono: antiinfiammatoria, antimicrobica, antinevralgica, anti traumatica, analgesica. Perfetta quindi da usare in caso di ematomi, stiramenti, contusioni, edemi, risentimenti muscolari e articolari e altre manifestazioni conseguenti a operazioni chirurgiche o eventi traumatici. Forse non sapevi che è consigliata anche in caso si punture d’insetti o foruncolosi.

L’Arnica montana, grazie alle sue note proprietà, viene da anni considerata uno dei rimedi naturali più efficaci per il trattamento dei problemi legati al sistema cutaneo e all’apparato osteoarticolare. Viene impiegata per uso topico, quindi sotto forma di pomata, in caso di edemi post-traumatici, contusioni e reumatismi. Hai mai pensato di usare una pomata per curare il tuo mal di schiena senza assumere farmaci? Sarai piacevolmente sorpreso dai suoi benefici effetti.

L’artiglio del diavolo

L’artiglio del diavolo, nome latino Harpagophytum procumbens, è una pianta perenne della famiglia delle Pedaliaceae. Viene utilizzata per la cura di mal di testa e mal di schiena grazie alle sue proprietà analgesiche e anti-infiammatorie. Può essere definito il benefattore delle articolazioni in quanto trova indicazioni nell’alleviare i disturbi dell’artrosi, reumatismi e altre infiammazioni articolari dolorose.

L’artiglio del diavolo è impiegato da secoli nella medicina tradizionale per la cura di vari problemi del sistema osteo-articolari. L’efficacia analgesica e anti-infiammatoria contenuti nella sua radice rendono l’artiglio del diavolo uno dei rimedi più usati dagli sportivi. E’ particolarmente utile in tutte quelle situazioni dolorose dovute a  tendiniti, artriti, mal di schiena, cervicale, contusioni, sciatica o artrosi.

Arnica e Artiglio del diavolo, una pomata dai molteplici effetti benefici

Il consiglio è quello di avere sempre a portata di mano la pomata Arnica e artiglio del diavolo. La sinergia di questi due principi la rende infatti un vero e proprio rimedio infallibile in caso di mille problemi diversi. La crema dà quindi sollievo per botte e contusioni, strappi, artrite, traumi, dolori reumatici, cervicale, dolori lombari, artrosi.

Se sei uno sportivo non ne potrai più fare a meno.

Non solo per alleviare il dolore dovuto a traumi a contusioni che spesso accadono durante il tuo allenamento. Se ami correre o fare sport all’aperto anche in inverno, fare un massaggio muscolare con questa pomata potrà aiutarti a lenire l’indolenzimento muscolare. Applicare la crema massaggio tempestivamente e con regolarità ti permetterà poi, di recuperare prima e tornare ad allenarti nel più breve tempo possibile.

Arnica e Artiglio del diavolo, come utilizzare la pomata

La crema massaggio con Arnica e artiglio del diavolo non ha controindicazioni e può essere usata ogni volta che se ne sente il bisogno.

E’ davvero adatta a tutta la famiglia! Compresi i bimbi e gli anziani che spesso devono fare i conti con piccole cadute o dolori all’apparato scheletrico o muscolare.

Per i primi due giorni, soprattutto se il dolore è forte, applicarla anche tre volte al giorno con un massaggio fino a completo assorbimento.

Massaggiare poi sulla parte dolente ogni qual volta se ne senta la necessità.

 

Questo sito utilizza cookie necessari e di terze parti come descritto nella nostra Privacy Policy. Accetta la privacy policy se desideri abilitare tutti i cookie.